Tor vs. VPN. Quali sono le differenze? Sono compatibili?

L’evoluzione della tecnologia ci fornisce molte opzioni per navigare sul web in modo anonimo e sicuro. La riservatezza e l’anonimato sono diventati priorità per tutti noi. Quando si tratta di sicurezza online, la rete Tor e i servizi VPN sono metodi comuni, affidabili e potenti.

Che cos’è Tor?

Tor, acronimo di The Onion Router, è un software gratuito che instrada i dati attraverso diversi livelli di sicurezza prima che raggiungano la destinazione finale.

Come funziona in poche parole?

  • Maschera la vostra identità criptando il vostro traffico.
  • Poi lo instrada attraverso una serie di server chiamati nodi.
  • Quando il traffico raggiunge l’ultimo nodo, viene decifrato e trasferito sul sito che si sta visitando.

Questa crittografia a più livelli protegge il vostro anonimato sul web impedendo che le vostre attività online siano rintracciate. Solo il nodo in entrata vede il vostro indirizzo IP reale e solo il nodo in uscita vede i vostri dati criptati.

Secondo il sito web Tor, “Tor aiuta a ridurre il rischio di analisi del traffico suddividendo le transazioni in più punti su Internet in modo che nessun punto possa collegarvi alla vostra destinazione.

L’idea è simile a quella di utilizzare un percorso difficile da seguire per sbarazzarsi di chi ti segue. Invece di prendere un percorso diretto dalla sorgente alla destinazione, i pacchetti di dati sulla rete seguono un percorso casuale attraverso diversi relè che coprono le vostre tracce in modo che nessun osservatore possa dire da dove i dati provengono o vanno.

Che cos’è una VPN?

Una Virtual Private Network (VPN) è una rete che cripta la connessione tra il vostro dispositivo e una rete sicura su un server ospitato in un paese di vostra scelta. Per saperne di più sulle migliori VPN.

leggi anche   Ecco le migliori VPN per la Cina e bypassare il suo Firewall!

Una VPN protegge la vostra navigazione web in modo da proteggere la vostra privacy nascondendo il vostro indirizzo IP. Il principio è che l’utente appare su Internet nel luogo in cui si trova il server e non in quello in cui si trova effettivamente.

Quando ci si connette a un server VPN, agirà come un proxy per connettersi a qualsiasi sito web. Tuttavia, è molto più sicuro di un server proxy perché cripta i vostri dati.

In combinazione con la crittografia, la VPN è un modo sicuro e affidabile per proteggere le vostre informazioni personali e quindi il vostro anonimato online.

Di conseguenza, nessuno, inclusi il vostro ISP e gli hacker, può vedere le vostre attività sul web o rubare informazioni personali che vi riguardano.

Le differenze tra Tor e VPN

Le reti Tor e VPN vengono spesso confrontate fianco a fianco. Spesso li confondiamo perché sono simili sotto molti aspetti. Tuttavia, vi sono alcune differenze tra i due servizi, il che li rende utili in situazioni diverse.

Tuttavia, aiutano a proteggere la vostra privacy collegandovi a Internet, nascondendo il vostro indirizzo IP (e quindi la vostra posizione), in modo da poter continuare le vostre attività online senza essere visti o rintracciati.

Vi danno anche la possibilità di aggirare i problemi di censura del web in modo da poter accedere a qualsiasi sito web e servizio web bloccato nel vostro paese o dal vostro ISP.

I vantaggi di Tor

  • È gratuito: Tor è un software completamente gratuito da installare e utilizzare.
  • Completo anonimato: il servizio non registra nessuna delle vostre attività di navigazione e non tiene traccia delle vostre informazioni private come i dati della carta di credito.
  • Difficile da chiudere: dal momento che la rete è distribuita, è estremamente difficile per un’autorità o un governo chiuderla, o costringere qualcuno a divulgare le vostre informazioni personali.
  • Non rintracciabile: la tecnica di routing non rivela il vostro indirizzo ai siti web che visitate. Nessuno può collegare i siti che visitate al vostro indirizzo IP.
  • Permette l’accesso a siti web e contenuti bloccati dalla georestrizione.
leggi anche   Come si collega il NordVPN alla mia PS4?

Vantaggi di una VPN

  • Velocità: una rete VPN è molto più veloce di una rete Tor, perché solo il server VPN sta tra il vostro dispositivo e il sito web che volete visitare.
  • Facile da usare: per sfruttare la rete, basta registrarsi, scaricare e installare l’applicazione giusta e collegarsi a un server a scelta.
  • Crittografia end-to-end: la VPN crittografa tutti i dati fino alla vostra connessione e vi protegge quando utilizzate connessioni WiFi pubbliche.
  • Privacy: Una VPN offre una migliore sicurezza e privacy rispetto a Tor.
  • Permette l’accesso a siti web e contenuti georeferenziati.
  • Disponibilità: il finanziamento dei soci paga la manutenzione della rete e garantisce una disponibilità ottimale.

Quale preferisci per l’anonimato?

Tor vs. VPN, quale usare per l’anonimato? In linea di principio, entrambi i servizi sono modi potenti per farlo, ma quale sia il migliore dipende dalla vostra situazione.

Tor è adatto a persone che utilizzano e trasmettono informazioni altamente segrete e vogliono raggiungere la rete oscura. È più lenta di una VPN, ma i suoi molteplici livelli di sicurezza forniscono la protezione desiderata al nodo di uscita. Si noti che il governo sta monitorando sempre più Tor a causa della quantità di traffico illegale che si svolge sulla darknet.

D’altra parte, per la maggior parte degli utenti, la rete VPN offre un ottimo equilibrio tra velocità, privacy e facilità d’uso. Si raccomanda di proteggere i dati personali senza perdere la velocità di connessione.

E’ compatibile insieme per una maggiore protezione?

Quando si confrontano Tor e VPN, la domanda più frequente è se i due servizi possono essere utilizzati insieme e se sono compatibili per una maggiore protezione.

La VPN vi protegge da tutti i tipi di hacking e attacchi malevoli. Ma, se lo combinate con Tor, otterrete un livello di protezione ottimale.

leggi anche   Come configurare una VPN per la vostra PS4? E quale scegliere?

Sia che vogliate utilizzare questo servizio per mantenere le vostre informazioni private, sia che vogliate esprimervi liberamente (senza essere riconosciuti) online, l’utilizzo di una VPN su Tor è un’ottima opzione.

In questo modo vi proteggerete da hacker, spie del web e persone che vogliono sfruttare i vostri dati personali.

Mathias Row

Mathias è un forte sostenitore del diritto inalienabile di ogni cittadino alla libertà di espressione. Scrivere sulla privacy e la sicurezza online è la sua risposta ai poteri che minacciano la nostra libertà.